Chimeko Ekoservice: Ekonet +

Pubblicato il 12 novembre 2012

Il Gruppo Ekoholding opera nel settore ambientale attraverso un pool di aziende controllate, regolarmente autorizzate dagli enti pubblici preposti, che svolgono attività di raccolta, trasporto, trattamento e smaltimento di rifiuti speciali e non, sia solidi, sia liquidi, di origine prevalentemente industriale, oltre alla produzione e vendita di prodotti destinati al mercato delle materie prime seconde. Il Gruppo è dotato di strutture e tecnologie d’avanguardia ed è in grado di proporsi ai propri clienti quale interlocutore unico per tutto ciò che riguarda le problematiche ambientali ed ecologiche, offrendo servizi e soluzioni integrate.

Attraverso le proprie strutture di raccolta, trasporto, analisi, selezione e trattamento, il Gruppo recupera i rifiuti industriali riciclandoli e rivalorizzandoli tramite i propri impianti di rigenerazione: raffinerie solventi esausti, raffinerie oli usati e stabilimenti per il recupero delle materie plastiche, oltre ai centri di stoccaggio per i rifiuti industriali pericolosi e non pericolosi, autorizzati a ricevere e gestire tutte le altre tipologie di rifiuti, privilegiandone sempre e comunque il recupero.
L’innovativo servizio Ekonet + è stato progettato per la soluzione di tutte le problematiche legate al Sistri e, più in generale, per una completa gestione operativa e fiscale della produzione, movimentazione e smaltimento/recupero dei rifiuti e degli scarti di produzione. Ekonet + consente sia l’espletamento (attraverso un unico interlocutore qualificato) di tutto il complesso iter burocratico richiesto dalla nuova normativa Sistri, sia la gestione operativa dello smaltimento dei rifiuti/scarti.

Ekonet + offre: tutto l’hardware ed il software necessari, con contratto di concessione in comodato d’uso gratuito; un’assistenza periodica degli operatori qualificati di Ekoservice; l‘espletamento totale da remoto di tutti gli adempimenti burocratici richiesti dal sistema di tracciabilità dei rifiuti in vigore; una copertura assicurativa per errori formali nella gestione della documentazione fiscale ambientale fino ad un massimale di un milione di euro.



Contenuti correlati

  • ricicli stellari hera
    Gruppo Hera presenta “Ricicli stellari”

    Sulla scia del grande successo dell’app del Rifiutologo, il Gruppo Hera lancia il video interattivo “Ricicli stellari” in cui gli utenti sono invitati a compiere delle scelte su dove buttare alcuni rifiuti domestici. Il video punta a...

  • settore chimico
    Industrie del settore chimico: le più attente ai rischi ambientali

    Quando si tratta di rischi ambientali, le più attente sono le aziende chimiche. Le imprese ad alto rischio, in particolare quelle appartenenti al settore chimico, sono quelle che stanno lavorando più attivamente per limitare il proprio impatto...

  • carlsberg
    Zero Waste Italy premia Carlsberg Italia

    Carlsberg Italia è stata insignita a Capannori, nella sala consiliare del Comune, del premio Rifiuti Zero. Il Premio, ideato da Rossano Ercolini fondatore dell’Associazione, maestro elementare e vincitore del Goldman Environmental Prize 2013 (conosciuto anche come il...

  • leroy merlin
    Sostenibilità sociale e ambientale protagonista al Green Day di Leroy Merlin

    Si è tenuto a Milano il Green Day di Leroy Merlin, appuntamento annuale dedicato alla sostenibilità, che quest’anno ha avuto come tema principale “fare per la comunità”. All’interno dell’evento, è stato presentato il Report Sviluppo Sostenibile 2013,...

  • festambiente 2014
    Festambiente, il più grande festival ambientalista

    Ventiseiesima edizione di Festambiente, il festival nazionale di Legambiente che si svolgerà quest’anno dall’8 al 17 agosto a Rispescia (Grosseto), nel Parco regionale della Maremma. “È bello vivere in Italia” è il tema dell’edizione 2014, che cerca...

  • pizza cartone
    Dove gettare il cartone della pizza?

    Se la pizza è un piacere che gli italiani si concedono tutto l’anno, è altrettanto vero che durante i Mondiali di Calcio il consumo da asporto tra le mura domestiche aumenta notevolmente. Bandiere e amici stanno per...

  • milano recylce raccolta carta
    Milano: da carta e cartone il maggior contributo alla raccolta differenziata

    Secondo stime Comieco, è soprattutto grazie alla raccolta differenziata di carta e cartone che la città di Milano ha raggiunto il prestigioso traguardo di prima città d’Europa sopra il milione di abitanti per la raccolta differenziata, a...

  • comieco2
    Rinnovo dell’accordo Anci-Comieco: balzo in avanti per la raccolta e riciclo della carta

    Maggiori corrispettivi ai Comuni con un aumento complessivo delle risorse economiche pari all’11%; nuovo sistema di analisi e verifiche a garanzia del miglioramento della qualità del materiale cellulosico raccolto; supporto economico e organizzativo ai Comuni con performance...

  • rifiuti una questione non risolta_15_05_14
    Rifiuti, una questione non risolta

    Presso l’aula Marconi del Cnr di Roma è stato presentato il libro “Rifiuti, una questione non risolta”, edito da XL Edizioni e scritto da Gabriella Corona, ricercatrice dell’Istituto di studi sulle società del mediterraneo del Consiglio nazionale...

  • legno moscone
    Festa del Ri: incontro tra scuola, mare e legno

    Un centinaio di bambini delle scuole elementari del territorio hanno affollato la piazzetta antistante il Museo della Marineria di Cesenatico nella mattinata di venerdì 9 maggio per la prima edizione della Festa del Ri, un’originale iniziativa volta...

Scopri le novità scelte per te x